casabasciana credit: bagnidiluccaterme.info

È situata a 572 metri sul livello del mare. Il suo nome è di origine romana: deriverebbe dal colono Bassius vissuto nella tarda romanità e da qui Casa = capanna, bassiana (di Bassius) = Casabasciana.

Piazza Cavour è il cuore delle attività del paese e d’estate si anima dei giochi estivi dei bambini inoltre vi si affacciano la vecchia scuola, adesso di proprietà della locale associazione paesana, il forno pubblico utilizzato dal paese durante le feste locali, il bar e un negozio di generi alimentari.

Passata la piccola località Corona si trova l’antica chiesa di San Michele in Matriceto del sec. XIII. Oltre a questa la pievania di Casabasciana possedeva anche la chiesa di San Lorenzo in Cerqueto e San Martino in Surignano.

Il piazzale del paese è dedicato a Don Giovanni Ricci nativo di Sorbano del Vescovo ma parroco di Casabasciana dal 1952 al 1957, morto in giovane età e sepolto qui per suo volere.

La via Lastraco attraversa il paese e ne è l’arteria principale; su questa strada si affacciano anche le case di alcune antiche famiglie benestanti di Casabasciana, come la casa Finucci, Iacopucci (già Laurenzi) e Lignani.


Informazioni utili



Sponsor