chiesa-santa-maria-assunta-benabbio credit: bagnidiluccaterme.info

Appena entrati nel paese troviamo piazza Santa Maria dove sorge la Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta.

La chiesa, costruita nel 1338, come testimonia un’ iscrizione nella fiancata che guarda la piazza, poi rinnovata e modificata nel tempo.

La facciata è a doppio spiovente e l’interno è a tre navate con colonne e capitelli ornati a foglie d’acanto con figurazioni simboliche, il tetto è a capriate lignee.

Nell’abside un trittico di Baldassarre del fu Biagio da Firenze commissionato dagli uomini di Benabbio nel 1469, la pala raffigura al centro la Vergine col bambino ed ai lati due coppie di Santi (San Michele e San Pietro, San Giovanni Battista e San Bartolomeo).

Nella navata sinistra troviamo il fonte battesimale del 1564 protetto da una cancellata in ferro del 1601.

Pregevoli, nell’edificio, i due altari lignei ai lati dell’altar maggiore del XVII secolo, come pure i due lampadari in ferro battuto; due sculture lignee policrome datate 1394 rappresentanti l’angelo e l’annunziata opera di Piero D’Angelo, padre di Jacopo della Quercia.


Informazioni utili


Sponsor