circolo-dei-forestieri credit: bagnidiluccaterme.info

Il Circolo dei Forestieri situato a La Villa fu edificato nella seconda meta' dell'Ottocento per accogliere i numerosi visitatori stranieri che iniziarono ad affluire a seguito dell'arrivo di Elisa Bonaparte e della sua corte. Il suo stile eclettico con l’ampio colonnato e la sua posizione al centro del paese lo rendevano profondamente sontuoso alla vista. Successivamente, fu la volta dei turisti inglesi che scelsero Bagni di Lucca come meta preferita per l'estate.

Il Circolo fu ristrutturato pesantemente negli anni 20 del Novecento. Al suo interno trovavano posto un'ampio salone da ballo sviluppato su due piani dove suonò anche un giovanissimo Giacomo Puccini che cercava così di guardagnarsi qualche lira. Oltre alla sala da ballo, il circolo offriva una biblioteca con sale di lettura, una sala giochi con biliardo e molti altri intrattenimenti.

Attualmente l'edificio è dotato di due piani: quello inferiore è adibito a ristorante, mentre quello superiore ha una sala utilizzata per conferenze, mostre e matrimoni.


Informazioni utili

  • Bibliografia: comune Bagni di Lucca

Sponsor