chiesa-san-rocco Facciata della chiesa di San Rocco. credit: Davide Papalini

Nel 1631 si decise di glorificare San Rocco, il santo che proteggeva dalle pestilenze, erigendo una nuova chiesa nel sobborgo del Giardino, fuori dal Castello di Barga

Attualmente la chiesa è costruita a pianta basilicale con tre navate e nella parte absidale s'innalza una splendida cupola.Nell’Altare Maggiore è collocato un dipinto raffigurante i santi Rocco, Sebastiano e Antonio Abate in adorazione della Madonna col bambino. Una statua in legno di San Rocco è collocata nella nicchia dell’omonimo altare, mentre, nell’altare del SS.mo Crocifisso, trova posto un grande crocifisso in legno attribuito dalla Soprintendenza ai Beni A.A.A.S. di Pisa al XVI secolo.


Informazioni utili


Sponsor