chiesa-santi-lorenzo-lazzaro credit: comune di Coreglia Antelminelli

La chiesa dei Santi Lorenzo e Lazzaro fu eretta in località Nestrignana, l’anno 1679, con decreto del cardinale Giulio Spinola Vescovo di Lucca come da atto rogato da Ser Cesare Colli. La chiesa sorge dove aveva sede l’antico ospedale ( leprosorum de Cistrignana o domus infectorum).

Da un supplemento all’Esare Nuovo degli anni Cinquanta del secolo scorso, sappiamo con certezza che la chiesa era già in pieno esercizio nel 1575, che aveva sulla facciata un portico per il riparo dei fedeli e che, a causa della inadeguatezza del sacro edificio, era stato eretto un altare esterno per dar modo ai fedeli, sempre più numerosi, di seguire la messa.

L’aspetto esterno della facciata della chiesa parrocchiale in stile neogotico, stride con l’elegante geometria del vecchio campanile romanico. Resti dell’antica muratura medioevale sono ancora visibili sul muro esterno di destra guardando la chiesa.Una descrizione abbastanza precisa dei sacri edifici di questa curia la ricaviamo dalle risposte alla sacra visita del 1817.


Informazioni utili

  • Indirizzo: Coreglia Antelminelli /Piazza della Chiesa ➪ Ottieni Indicazioni
  • Bibliografia: Valenti Radici L., Alla scoperta dei luoghi di preghiera e di culto nel comune di Coreglia Antelminelli. Storia, arte, aneddoti.

Sponsor