chiesina-sant-anna credit: comune di Coreglia Antelminelli

Di questa chiesina sono quasi inesistenti le tracce di archivio che possono permetterci di ricostruirne le vicende storiche. Nella parete frontale, sopra l’altare, sono rappresentati diversi personaggi: a sinistra di chi guarda, la figura di un papa che calpesta un drago dalle narici fiammeggianti e sullo sfondo un lago ed una costruzione in muratura.

Dagli attributi iconografici pare trattarsi di S.Silvestro Papa curiosamente appoggiato ad una croce di Lorena anziché, come dovrebbe, ad una croce papale a tre bracci. Al centro la Madonna Assunta in cielo e a destra la figura di un santo con la palma, simbolo dei martiri: può essere S.Pantaleone. Sulla parete di destra altri tre santi: S.Francesco, S.Pellegrino e S.Tommaso. Nul paliotto del piccolo altare è raffigurato S.Antonio Abate. Questo particolare ci dà, insieme alla visita di mons.Fabio Da Colloredo, la quasi certezza che l’attuale chiesina di S.Anna sia il vecchio oratorio di S.Antonio.


Informazioni utili


Sponsor