oratorio-madonna-neve credit: comune di Coreglia Antelminelli

Questo grazioso oratorio, la cui facciata principale è protetta da un elegante portico, si trova lungo una strada che dal piano di Ghivizzano conduce alla Rocca precisamente in località Pianezzori.

Secondo alcuni, ma ciò non è provato, questo oratorio sembra essere l’antico ospedale che era nel castello di Ghivizzano con il nome di S.Piero. L’oratorio è stato da tempo immemorabile usato come sede per le pubbliche riunioni che gli uomini di Ghivizzano, via via, indicevano per qualsiasi problema riguardante gli interessi della comunità.

Lo vediamo usato per le focose riunioni che vi si svolgevano come nel caso della ristrutturazione del campanile intorno alla metà dell’Ottocento. Può darsi che molte di queste riunioni fossero di genere completamente laico, tanto da scatenare l’ira dell’allora rettore che con una sua petizione chiedeva a Mons.Arcivescovo di proibirne l’uso.


Informazioni utili


Sponsor