palazzo-vincenti-puccinelli credit: comune di Coreglia Antelminelli

Tra i vari palazzi che si possono scorgere ancora oggi realizzati intorno al 1500 non possiamo non ricordare Palazzo Vincenti nel quale nacque Benedetto Puccinelli, uno dei maggiori botanici italiani del Primo Ottocento.

Benedetto Puccinelli subentrò a Paolo Volpi come direttore dell’Orto Botanico di Lucca. Mantenne l’incarico per venti anni, dal 1830 al 1850, anno della sua prematura morte. Fu professore nel Liceo universitario lucchese di chimica, botanica e agricoltura.

Diffuse le azalee e le camelie in tutta la Lucchesia. Compilò importanti manoscritti sui funghi e sulle felci, corredati di acquerelli. In seguito studiò come acclimatare le piante esotiche. Produsse, infine, un prezioso catalogo delle piante presenti nel territorio lucchese durante l’Ottocento.


Informazioni utili


Sponsor