rocca-coreglia credit: fototoscana.it

Fu costruita dai Rolandinghi nel XII secolo, ed è tutt’ora un ottimo esempio di architettura militare del primo periodo romanico. Ha però subìto diverse trasformazioni, dovute sia al tempo che alle modifiche avvenute nell’ottocento: la torre maestra fu demolita e le sue pietre utilizzate per pavimentare le strade del paese.

Ad oggi restano gli alti muraglioni di settentrione che danno a picco sul torrente Ania e rendevano la rocca impenetrabile. Restano ancora visibili l’ingresso del ponte levatoio e la scalinata di accesso, il bastione meridionale con feritoie e boccaiole.

La rocca è proprietà privata e visibile solo dall’esterno.


Informazioni utili

  • Bibliografia: Comune di Coreglia Antelminelli

Sponsor